Vuoi ristrutturare casa e cerchi un servizio di ristrutturazione chiavi in mano? Sei nel posto giusto! Ecco tutti i vantaggi e cosa c’è da sapere.

La ristrutturazione della propria casa è una di quelle attività che potremmo definire bipolari: da un lato c’è l’entusiasmo per il nuovo, la rinnovazione della propria casa; dall’altra la preoccupazione e l’ansia per l’esito dei lavori. Soprattutto questa seconda parte rischia di prendere il sopravvento, soprattutto se non si è al corrente di tutte le operazioni e le pratiche di cui bisogna tenere conto. Per non parlare degli imprevisti e delle spiacevoli sorprese dal punto di vista economico.

Ecco perché sempre più spesso ci si affida al servizio “chiavi in mano”, l’equivalente edile del “in pronta consegna”, in pratica ristrutturare casa senza stress.

In altre parole, ristrutturare chiavi in mano significa ricevere la casa al termine dei lavori pronta all’uso, arredata e funzionante. Questo vuol dire mettersi d’accordo inizialmente su tutto il progetto, ossia edilizia impiantistica e arredamento, ed entrare nella propria nuova abitazione quando tutti i lavori saranno finiti. Un sogno!

Ma come funziona esattamente questo tipo di servizio?

Ristrutturare casa chiavi in mano

La fase fondamentale della ristrutturazione è quella precedente ai lavori stessi. Di fatto si tratta dell’unico momento in cui il proprietario di casa deve realmente intervenire. Si tratta di una fase cruciale, perché è qui che si deciderà il futuro dell’abitazione. È il momento in cui si progetta la nuova casa, come dovrà essere strutturata dal punto di vista estetico e funzionale.

In questa fase bisognerà stabilire con precisione date e costi; scandire con esattezza i ritmi dei lavori e prendere le decisioni più rilevanti dal punto di vista edile. Al termine di questa riunione la casa avrà di fatto preso vita nella sua forma ristrutturata: La progettazione d’interni sarà infatti portata a termine seguendo proprio queste linee guida, in modo da non avere spiacevoli sorprese a lavori in corso oppure ultimati.

Ristrutturazione chiavi in mano: prezzi e tempistiche

I fattori che spaventano di più quando si tratta di ristrutturare casa sono fondamentalmente due: il costo e i tempi. Questi due elementi hanno un ruolo cruciale; la cosa più importante è quella di affidarsi a uno studio specializzato serio e affidabile come ACA Interni.

Come è stato detto prima, la fase di progettuale è la più importante. Discutendo la situazione assieme all’impresa edile che si occuperà dei lavori verranno fatte le valutazioni più adeguate. Il prezzo della ristrutturazione, si baserà sulle entità del lavoro da fare.

È quindi quasi impossibile stabilire un prezzo fisso, il progetto e la ristrutturazione verrà fatta su misura in base alle esigenze del cliente.

Casa chiavi in mano: cosa comprende

Se prima la ristrutturazione chiavi in mano significava ricevere una casa pronta all’uso ma ancora da arredare, oggi è possibile ottenere un servizio completo sotto tutti i punti di vista. Non solo impianti e servizi funzionanti, che di fatto rendono la casa utilizzabile, ma anche mobili e arredi che la rendono abitabile a 360o. Con ACA interni puoi avere anche degli arredamenti su misura realizzati come un abito sartoriale.

Ecco perché il consiglio è quello di affidarsi ad un General Contractor, il soggetto a cui sarà affidata la responsabilità operativa del lavoro nella sua totalità. Spesso si tratta di una figura all-around, in grado di coprire con esperienza e intelligenza tutte le operazioni. Sarà di fatto il referente unico dei lavori, a cui rivolgersi per seguirne l’andamento. Sarà il GR a occuparsi dei lavori specifici grazie alle sue conoscenze multidisciplinari. Affidarsi al GR significa ottenere un servizio chiavi in mano completo, che ai servizi e agli impianti aggiunga anche l’arredo, per una casa davvero pronta all’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *